Leggere ai bambini

Una delle attività più importanti da fare con i bambini è proporre quotidianamente la lettura di storie fin dalla prima infanzia. L’esperienza dell’incontro con i libri fin dall’età prescolare favorisce la formazione di futuri lettori appassionati. Raccontare delle storie ai bambini stimola la loro curiosità, sviluppa la fantasia e la dimensione creativa, aumenta i tempi di attenzione e concentrazione e arricchisce il lessico. 

Organizziamo un angolo della casa da dedicare alla lettura. Ad esempio possiamo disporre dei libri su un mobile o all’interno di una grande cesta nella camera dei bambini e, vicino, possiamo mettere un tappeto e dei cuscini dove i bambini possano ascoltare comodamente le storie e consultare i libri.

Stabiliamo con i bambini delle semplici regole.

  • Spieghiamo che i libri sono preziosi e non vanno rovinati. Insegniamo ai bambini a girare le pagine con attenzione senza romperle.
  • Invitiamo i bambini ad ascoltare la storia in silenzio e, successivamente, dedichiamo del tempo per la conversazione.
  • Facciamo riordinare i libri al termine della lettura riponendoli con cura al loro posto.



Consigli per leggere le storie.

  • Innanzitutto facciamo vedere la copertina, leggiamo il titolo della storia e facciamo osservare l’immagine.
  • Leggiamo lentamente le storie scandendo bene le parole e modulando la voce in modo da catturare l’attenzione dei bambini. 
  • Dopo aver letto ogni pagina facciamo vedere le illustrazioni lasciando ai bambini il tempo necessario per osservarle.
  • Se i bambini lo richiedono rileggiamo la storia.
  • Al termine consegniamo il libro ai bambini e lasciamo che lo guardino autonomamente. 
  • Dedichiamo del tempo per le osservazioni o le domande dei bambini.
  • Si possono proporre anche delle drammatizzazione della storia invitando i bambini ad interpretare i personaggi preferiti.

 



 

Nella categoria “Fiabe e favole” potete trovare tante storie per i bambini. 

l materiale del sito Fantavolando può essere utilizzato liberamente per l’attività didattica in classe, ma per qualsiasi altro utilizzo come pubblicazione nei libri, partecipazione a concorsi, realizzazione di spettacoli, pubblicazione in altri siti (anche scolastici), ecc. è necessario chiedere l’autorizzazione scrivendo a info@fantavolando.it e specificando come si intende usare il materiale (vedi le Condizioni d’uso).

Seguite Fantavolando anche su FacebookPinterest e Instagram per essere sempre aggiornati sulle novità!