L’albero delle stagioni

Per introdurre l’attività possiamo proporre la poesia Amico albero. La poesia offre lo spunto per scoprire le trasformazioni dell’albero nelle stagioni e per realizzare l’albero tridimensionaleNel post trovate la poesia, la spiegazione video, il modello per realizzare l’albero e anche la scheda di autovalutazione.

Destinatari:

  • bambini della scuola dell’infanzia (5 anni),
  • bambini della scuola primaria.
Questa attività favorisce:

  • lo sviluppo della motricità fine,
  • il coordinamento oculo-motorio

Materiale occorrente:

cartoncino bianco A4, fogli colorati, pennarelli, pastelli, piccole fustellatrici per fare i fiori e le ciliegie (in alternativa i fiori e le ciliegie si possono disegnare direttamente sull’albero), colla, forbici.

Procediamo come segue:

Introduciamo l’attività chiedendo:

  • Quali sono le stagioni? In che stagione siamo?
  • Com’è la temperatura in autunno?
  • Come sono gli alberi in autunno?
  • Com’è la temperatura in inverno? E gli alberi come sono?

Invitiamo quindi i bambini a colorare quattro alberi rappresentando le caratteristiche tipiche di ogni stagione.  Seguiamo le indicazioni del video per realizzare l’albero tridimensionale. 

Nel post potete trovare anche la scheda di autovalutazione per i bambini. 


 


Scaricate la poesia. Scaricate il modello dell’albero.


Dopo aver proposto l’attività possiamo invitare i bambini a completare la scheda di autovalutazione.

Scaricate la scheda di autovalutazione.


Suggerimenti

Potrebbero interessarvi i seguenti post: 

Come organizzare il progetto stagioni Le stagioni (schede e carte illustrate) Schede delle stagioni
I folletti delle stagioni (storia animata) Seasons Il cartellone delle stagioni

 


Iscrivetevi al canale Youtube di Fantavolando e cliccate sulla campanella così vi arriverà la notifica di tutte le novità inserite. Seguite Fantavolando anche su FacebookPinterest e Instagram per essere sempre aggiornati sulle novità!

Si ricorda che il materiale del sito Fantavolando può essere utilizzato per l’attività didattica in classe lasciando tutti i riferimenti agli autori e al copyright, ma per qualsiasi altro utilizzo è necessario chiedere l’autorizzazione scrivendo a info@fantavolando.it e specificando come si intende usare il materiale (vedi le Condizioni d’uso). Il materiale di Fantavolando non può essere modificato, non può essere inserito nel canale YouTube da terzi, non può essere inserito su altri social né utilizzato per partecipare a concorsi.