Lavoretti per l’estate: un simpatico pesce

Con i bambini più piccoli possiamo realizzare un simpatico pesce. Questa attività si può utilizzare anche con i bambini con bisogni educativi speciali.

Destinatari:

  • bambini di 3 anni,
  • bambini con bisogni educativi speciali.
Questa attività favorisce:

  • lo sviluppo della motricità fine.

Materiale occorrente:

fogli A4 bianchi o colorati, colori a tempera, carta velina colorata, carta da pacchi, colla e forbici.

Procediamo come segue: 

Introduciamo l’attività con la filastrocca del pesciolino invitando i bambini a mimare il pesce che nuota con la mano:

C’è un simpatico pesciolino,

è davvero molto carino.

Nuota di qua e nuota di là

chissà dove arriverà!

Successivamente invitiamo bambini a sperimentare diverse tecniche espressive per decorare il pesce.

  1. Digitopittura: stampiamo il modello su un foglio colorato e invitiamo i bambini a riempire il corpo del pesce realizzando tante impronte dell’indice con colori diversi.
  2. Pittura con i colori a tempera.
  3. Collage: stampiamo il modello su un foglio colorato (tinte tenui) e incolliamo dei pezzi di carta velina sul corpo del pesce.
  4. Ritagliamo i pesci e attacchiamo un filo sul retro per appenderli.

Con i pesci possiamo realizzare anche un cartellone.

  • Realizziamo uno sfondo dipingendo un foglio di carta da pacchi con il colore a tempera azzurro.
  • Ritagliamo tutti i pesci realizzati dai bambini e incolliamoli sullo sfondo.



Scaricate il modello del pesce.




Suggerimenti 
Potete trovare l’indice delle attività disponibili nel sito di Fantavolando.it per i bambini del nido nel post Attività, lavoretti, disegni, poesie, storie per il nido.

Iscrivetevi al canale Youtube di Fantavolando e cliccate sulla campanella così vi arriverà la notifica di tutte le novità inserite. Seguite Fantavolando anche su FacebookPinterest e Instagram per essere sempre aggiornati sulle novità!

Si ricorda che il materiale del sito Fantavolando può essere utilizzato per l’attività didattica in classe lasciando tutti i riferimenti agli autori e al copyright, ma per qualsiasi altro utilizzo come pubblicazione nei libri, realizzazione di spettacoli, pubblicazione in altri siti (anche scolastici), ecc. è necessario chiedere l’autorizzazione scrivendo a info@fantavolando.it e specificando come si intende usare il materiale (vedi le Condizioni d’uso). Il materiale di Fantavolando non può essere modificato, non può essere inserito nel canale YouTube da terzi né utilizzato per partecipare a concorsi.