Lavoretti per la primavera: una simpatica ape

Introduciamo l’attività con la poesia Care api e spieghiamo ai bambini l’importanza delle api per la vita delle piante e per l’intero ecosistema. Mettiamo in evidenza che le api, a causa dell’inquinamento ambientale e dell’utilizzo di pesticidi, rischiano di scomparire per cui vanno salvaguardate. Successivamente realizziamo un’ape di cartoncino e incolliamo la poesia sul retro.  

Questa attività favorisce:

  • lo sviluppo della motricità fine,
  • la conoscenza dell’importanza delle api per la vita delle piante.

Materiale occorrente:

cartoncino giallo e colorato A4, pennarelli, filo colorato, un cd, colla e forbici.

Procediamo seguendo la spiegazione video:

Per realizzare l’ape i bambini possono procedere autonomamente disegnando la sagoma di un cd e trasformandola in un’ape come indicato nel video. In alternativa nel post è disponibile anche il modello.


Scaricate la poesia.


Scaricate il modello. Scaricate la poesia da ritagliare e incollare dietro le api. Da ogni modello si ricavano le poesie per cinque api.


Suggerimenti:

Nel post “Dalle api al miele (schede)” potete trovare delle schede per i bambini della scuola primaria.

Nel post “Dalle api al miele (attività creativa)” potete trovare i modelli per realizzare una simpatica decorazione.

 



Suggerimenti 

Potete trovare l’indice delle attività per la primavera disponibili nel sito di Fantavolando nel post Primavera: lavoretti, schede didattiche, attività per bambini, disegni, pregrafismo, storie, poesie, coding.

Nel canale Youtube di Fantavolando sono disponibili tante animazioni e video utili per organizzare le attività con i bambini. Iscrivetevi al canale Youtube di Fantavolando e cliccate sulla campanella così vi arriverà la notifica di tutte le novità inserite. Seguite Fantavolando anche su FacebookPinterest e Instagram per essere sempre aggiornati sulle novità!

Si ricorda che il materiale del sito Fantavolando può essere utilizzato per l’attività didattica in classe lasciando tutti i riferimenti agli autori e al copyright, ma per qualsiasi altro utilizzo come pubblicazione nei libri, partecipazione a concorsi, realizzazione di spettacoli, pubblicazione in altri siti (anche scolastici), ecc. è necessario chiedere l’autorizzazione scrivendo a info@fantavolando.it e specificando come si intende usare il materiale (vedi le Condizioni d’uso). Il materiale di Fantavolando non può essere inserito nel canale YouTube da terzi.