Disegni di primavera

In primavera possiamo proporre dei disegni da colorare con la tecnica preferita dai bambini. 

Destinatari:

  • bambini della scuola dell’infanzia (5 anni), 
  • bambini della scuola primaria.
Questa attività favorisce:

  • il consolidamento della motricità fine.

Materiale occorrente:

fogli A4, pennarelli/pastelli o acquerelli, cartoncino colorato, colla e forbici.

Procediamo come segue:

I disegni possono diventare anche dei simpatici quadretti primaverili.

  • Stampiamo il disegno e invitiamo i bambini a colorarlo con la tecnica che preferiscono.
  • Possiamo abbellire i disegni incollando alla base dei fili d’erba ritagliati nella carta verde in modo che ci siano dei particolari in rilievo. 
  • Incolliamo il disegno su un cartoncino colorato leggermente più grande di un A4 in modo che resti una cornice attorno.
  • Attaccando un appendicartello sul retro il disegno diventa un simpatico quadretto primaverile. 

 


Stampate il disegno. Stampate il disegno.


Stampate il disegno. Stampate il disegno.


Stampate il disegno. Stampate il disegno.

 


 

Suggerimenti 

Potete trovare l’indice delle attività per la primavera disponibili nel sito di Fantavolando nel post Primavera: lavoretti, schede didattiche, attività per bambini, disegni, pregrafismo, storie, poesie, coding.

Iscrivetevi al canale YouTube di Fantavolando e cliccate sulla campanella così vi arriverà la notifica di tutte le novità inserite. Seguite Fantavolando anche su FacebookPinterest e Instagram per essere sempre aggiornati sulle novità!

Le schede, le storie, le poesie, i video, le attività e tutti i materiali di Fantavolando.it sono protetti dalla legge sul diritto d’autore. I materiali si possono utilizzare in classe per i bambini lasciando tutti i riferimenti agli autori e al sito ma non possono essere modificati/rielaborati, né inseriti in altri siti, blog, social, gruppi Facebook, piattaforme per la DAD, gruppi social, canale YouTube, ecc. e non possono essere utilizzati per concorsi, testi, spettacoli, canzoni, pubblicità, laboratori organizzati da enti/privati/associazioni/pedagogisti/psicologi o altri professionisti in genere, ecc. come indicato nelle condizioni d’uso.